20 ottobre 2020

3 ottobre 2020

IL GRIDO DEL FIUME

“Il fiume racconta leggende mentre veloce va al mare,
Le narrano piano le onde e i pioppi le stanno a ascoltare…

Ascolta!
...
Bisogna venirci di sera con l'animo oppresso dal pianto
Per sentire la nenia leggera di un triste e di un lugubre canto…

E tu? "Mi prese una piena
Su a monte, non fui mai trovato".

Riposa,
Dimentica quello che è stato…

Il fiume racconta leggende mentre veloce va al mare,
Le ascoltano gli annegati e al vento le fanno cantare,
E al vento le fanno cantare, e al vento le fanno cantare...

(F. Guccini,  La ballata degli annegati Folk Beat n. 1; anno 1967)

1 settembre 2020

AGONIA


Quanta disperazione ci può essere in un’ape che non riuscirà più a prendere il volo dalla superficie indifferente di un lago?

(No no era raggiungibile non potevo aiutarla)

14 agosto 2020

SOFFICE E PUNGENTE

Grande, appariscente comune, ma mai visto prima: Cirsium eriophorum
(Langfenn Meltina BZ)

31 luglio 2020

27 giugno 2020

UNA ROSA È UNA ROSA È UNA ROSA



Ma non sempre è una Rosa canina, Questa dovrebbe essere una Rosa alpina, o meglio, Rosa alpina rinominata Rosa pendulina  (forse)